4 buoni motivi per trascorrere la Pasqua a Roma

roma2

1. Il fascino senza tempo : Roma è la città perfetta per chi subisce il fascino dell’unica capitale al mondo, museo a cielo aperto, lucente sotto la luce del giorno e magica nella luce arancione della sera. Ogni angolo è un emozione, la bellezza dimora ovunque, piazze, fontane, vicoli, lunghe ed interminabili passeggiate tra arte, storia e shopping, grazie al clima dolce renderanno il vostro soggiorno assai piacevole.
2.Eventi : Il periodo pasquale è ricco di mostre ed eventi di ogni genere, per chi raggiunge la città con qualche giorno di anticipo, notevolmente suggestiva è la tradizionale via Crucis del venerdì santo. I più fortunati che riescono a posizionarsi in un luogo alto, hanno la possibilità di scorgere la sterminata folla che affluisce da ogni direzione, punteggiata dalla luce delle candele. Dalle strade gremite, con la calca che stipa ogni strada laterale e marciapiede, improvviso esplode un lungo ed interminabile applauso quando il Santo Padre giunge sulla balconata che affaccia sull’anfiteatro e prende la parola.
3.Bellezze fuori porta : Il centro di Roma è uno scrigno di bellezze e di attrazioni antiche e moderne da scoprire ma la vostra vacanza sarà più completa visitando anche Cerveteri, Tarquinia, Tivoli, splendidi laghi come quello di Bracciano, le località di mare, ogni luogo non così distante saprà regalarvi un’esperienza unica. I dintorni di Roma infatti raccolgono infinite bellezze da ammirare, a partire dal tour ai Castelli romani, alle città più antiche del Lazio, dove potrete camminare sulle stradine medievali, visitare le chiese, i castelli e le storiche ville. Questi paesi raccolti a pochi passi da Roma, sono anche lo scenario di allegre e sentite sagre e feste popolari, dove vengono celebrati prodotti tipici ancora secondo le vecchie tradizioni pasquali e che per questo mantengono la loro genuinità.
4.Cibo :Le specialità tipiche romane sono dei piatti da leccarsi i baffi: giusto per citarne qualcuno, vi ricordiamo il baccalà, i carciofi, gli spaghetti alla carbonara, i bucatini all’amatriciana, i tonnarelli cacio e pepe. Una tour soprattutto tra i ristoranti di Trastevere vi condurrà alla scoperta di queste prelibatezze.