5 Alberghi per 5 Scrittori

gran-hotel-la-perla-pamplona-080

C’è un legame indissolubile tra gli scrittori e gli alberghi in cui hanno pernottato, in questi luoghi affascinanti sono nate spesso le opere più famose della letteratura.

1. “Mentre attraversavo la piazza per tornare in albergo mi sembrava tutto nuovo e cambiato. Non avevo mai visto prima gli alberi. Non avevo mai visto prima le aste delle bandiere e nemmeno la facciata del teatro. Tutto era diverso”.
A Pamplona, Hemingway era solito trascorrere i suoi soggiorni al Gran Hotel La Perla durante la festa di San Fermin. La camera 217 è rimasta come era al tempo in cui alloggiava. A Pamplona è ambientato uno dei suoi libri più noti, “Fiesta”, durante le celebrazioni con la famosa corsa dei tori.
2. “Sono contenta che sia una bambina. E spero che sia stupida: è la miglior cosa che una donna possa essere in questo mondo, una bella piccola stupida”.
Il lussuoso Hotel Plaza a New York sulla 5th Avenue ha ospitato, nei primi anni 20 Francis Scott Fitzgerald e sua moglie Zelda. Nella sala da ballo dell’hotel i due amavano ballare, si sono ubriacati, qui è nato l’amore tra l’autore de “Il grande Gatsby” e la sua sposa.
3. ” Se tutti mentono, la confusione non è minore di quella che vi sarebbe se tutti dicessero la verità”.
Il Pera Palace Hotel di Istanbul fu ideato per accogliere quei viaggiatori che da Parigi si avventuravano nel Bosforo, l’albergo divenne ben presto la meta preferita da molti letterati e intellettuali di passaggio per la metropoli turca. Agatha Christie trasse l’ispirazione per il celebre “Assassinio sull’ Orient Express” durante uno dei soggiorni al Pera Palace, precisamente nella stanza 411, ora adibita a museo in suo onore.
4. “Ombre di bosco fluttuavano accanto silenziose attraverso la pace del mattino, dalla scala fino al mare dove egli guardava”.
James Joyce scrisse una parte del suo capolavoro, “L’Ulisse”, durante uno dei suoi soggiorni al Concorde Lutetia di Parigi, mentre André Gide, Picasso e Saint Exupery sono stati altri celebri ospiti dell’albergo.
5. “Siamo tutti nati nel fango, ma alcuni di noi guardano alle stelle”.
Situato nei pressi di Hyde Park, Buckingham Palace, e vari musei, l’albergo Cadogan si trova nel cuore delle attrazioni turistiche e culturali di Londra. Costruito nel 1887, è conosciuto soprattutto per le schermaglie amorose dei suoi illustri ospiti, tra cui il re Edoardo d’Inghilterra, l’attrice britannica Lillie Langtry e lo scrittore e drammaturgo Oscar Wilde.